“Boomer” e altri animali immaginari

Era da un po’ di tempo che desideravo dedicare uno spazio a una delle parole più fastidiose, ma purtroppo più diffuse, degli ultimi anni. Come sapete, in generale non apprezzo particolarmente l’abuso di anglismi e meno che mai amo il linguaggio piatto ed insulso dei social network, quindi potete ben immaginare che reazioni mentali e […]

“Boomer” e altri animali immaginari Leggi tutto »