Yasmina Pani

Piccole note sul femminicidio in Italia (a c. di Alessandro Masini)

Ospito volentieri sul mio sito questo articolo splendido ed estremamente accurato di Alessandro Masini, sul tema femminicidio e relativa comunicazione mediatica. L’articolo è lungo, ma, come saprete se mi seguite, parlare di argomenti complessi in poche righe significa necessariamente banalizzarli o, come accade nel caso del femminicidio, raccontare frottole. Piccole note sul femminicidio in Italia: […]

Piccole note sul femminicidio in Italia (a c. di Alessandro Masini) Leggi tutto »

Pessimismo storico e cosmico: esistono davvero?

Come molti sapranno, a scuola il pensiero leopardiano si studia secondo una divisione manualistica tra pessimismo storico e pessimismo cosmico. In questo articolo vedremo perché questa schematizzazione non ha senso di esistere. Che cosa sono il pessimismo storico e il pessimismo cosmico? Il “pessimismo storico“ sarebbe caratterizzato da visione negativa della ragione e positiva della

Pessimismo storico e cosmico: esistono davvero? Leggi tutto »

“Stai zitta”: il libro di Michela Murgia sul sessismo dell’italiano

Visto che mi hanno definito la “Anti-Murgia” (che per ora rimane il più bel complimento che abbia mai ricevuto) mi è sembrato opportuno recensire il suo ultimo libro, che del resto ha la pretesa di occuparsi di lingua italiana e quindi mi pare doveroso commentare. Il libro inizia con un discorso che è anche condivisibile:

“Stai zitta”: il libro di Michela Murgia sul sessismo dell’italiano Leggi tutto »

Che cos’è la cancel culture?

Cancel culture significa “cultura della cancellazione”: è quella mentalità, oggi abbastanza diffusa, soprattutto negli USA, secondo la quale si cancella tutto ciò che è considerato negativo e offensivo. Si va dal licenziamento di una persona sulla base di accuse, alla rimozione di tutti i prodotti legati a quella persona (per esempio film in cui ha

Che cos’è la cancel culture? Leggi tutto »

I piselli di Pasolini

L’intera opera di Pasolini è costellata di piselli! Li descrive in tutti i modi, dai più delicati ai più espliciti. Vediamo come e perché Pasolini ha dedicato così tanto spazio alla celebrazione del pisello. Dato che oggi, 5 marzo, è il compleanno di Pasolini, mi sembra giusto festeggiarlo facendo quello che lui praticava come missione

I piselli di Pasolini Leggi tutto »